Microsoft ha risolto il problema del display di Windows 10 che diventa nero

Secondo i funzionari di Microsoft, la società ha risolto un problema con i dispositivi che eseguono Windows 10 versione 2004 da giugno. Secondo i rapporti, tali computer presentavano problemi di visualizzazione nera con schermi esterni durante il disegno di determinate applicazioni come Ms Office e così via.

Secondo le informazioni rilevate dal sito Web di supporto di Microsoft, una volta che il monitor esterno è diventato nero, gli utenti hanno persino notato che le loro schede grafiche sono contrassegnate per avere problemi con il dispositivo Windows 10.

A questo proposito, ecco cosa ha detto Microsoft: “Se hai un dispositivo con Windows 10 versione 2004 con uno schermo integrato (come un laptop o un tablet) e un display esterno collegato impostato su Duplica lo schermo principale, potresti vedi entrambi i monitor sfarfallio e il monitor esterno diventa nero se provi a disegnare utilizzando un’app di Office (come Word) “,

La società ha anche aggiunto: “Questo può accadere anche con altre app in grado di disegnare, come Whiteboard. Se controlli in Gestione dispositivi, accanto al controller grafico apparirà un’icona di avviso (un triangolo giallo con un punto esclamativo). “

La risoluzione per l’emissione è arrivata dopo 4 mesi

Il suddetto problema con Windows 10 è stato risolto da Redmond il mese scorso tramite l’aggiornamento cumulativo non di sicurezza KB4577063, tuttavia la società ha appena aggiornato l’avviso che ha documentato il problema il 28 ottobre.

Oltre alle correzioni relative al problema del display esterno nero, l’aggiornamento “C” di ottobre include anche correzioni per i problemi di connettività Internet WWAN LTE e sottosistema Windows per Linux 2 (WSL2).

Le persone che hanno collegato un monitor esterno al proprio computer e non hanno ancora installato l’aggiornamento KB4577063, possono comunque aggirare il problema semplicemente riavviando il proprio sistema.

Dopo il riavvio del sistema, il monitor esterno dovrebbe ripristinarsi, tuttavia gli utenti dovrebbero limitare la funzionalità di disegno delle app con varie applicazioni Microsoft problematiche a meno che non trovino e aggiornino il proprio sistema con correzioni.

Altri altri problemi, correzioni e dettagli correlati

Attraverso l’aggiornamento di ottobre offerto, Microsoft ha anche risolto un problema noto che impediva agli utenti di Windows di aggiornare i dispositivi con versioni precedenti di Windows 10, come le versioni 1903 e 1909.

Questo problema è stato risolto da Redmond con “Setup Dynamic Update” per Windows 10 per le versioni 1903 e 1909. questo aggiornamento è stato rilasciato il 13 ottobre.

Attualmente, Microsoft sta indagando su un problema che causa la mancanza di certificati di sistema e utente dopo l’aggiornamento dei sistemi gestiti che stanno esaurendo i supporti di installazione aggiornati tramite strumenti di gestione degli aggiornamenti, ISO o supporti fisici.

Secondo i funzionari, la società offrirà supporti di installazione aggiornati e bundle aggiornati entro le prossime settimane.