UF Health Florida ora usa carta e penna dopo l’attacco informatico

Secondo quanto riferito, UF Health Central Florida ha subito un attacco ransomware che ha costretto due ospedali a chiudere la propria rete informatica.

UF Health, è in realtà una rete sanitaria di ospedali ed enti medici che forniscono assistenza ai paesi in tutta la Florida.

E secondo i recenti rapporti, l’ospedale Two UF Health, tra cui The Villages Hospital e Leesburg Hospital, ha subito un attacco informatico, che ha causato il mancato accesso ai sistemi informatici e alla posta elettronica.

Nella sua dichiarazione, l’UF Health ha affermato di aver rilevato attività insolite e di aver chiuso parte delle sue reti per prevenire ulteriori rischi per la propria organizzazione.

Ecco le dichiarazioni rilasciate dall’organizzazione:

“La notte del 31 maggio, UF Health Central Florida ha rilevato un’attività insolita che coinvolgeva i suoi server. Il nostro team informatico sta collaborando con esperti IT nei nostri campus di Gainesville e Jacksonville per indagare sulla situazione e mitigare eventuali rischi”.

“Con molta cautela, abbiamo sospeso l’accesso ad alcuni dei nostri sistemi della Florida centrale, inclusa la posta elettronica, e abbiamo implementato le nostre procedure di backup mentre i nostri team continuano a lavorare per garantire che tutti i dati e le reti siano al sicuro”.

Agli esperti di sicurezza è stato anche detto che non vi è alcuna indicazione che UF Health a Gainesville o Jacksonville sia stata colpita nell’attacco.

Sebbene l’organizzazione non abbia fatto ulteriore luce sull’attacco ai propri server, tuttavia l’attacco ransomware ha costretto i dipendenti a utilizzare carta e penna per i suoi ulteriori procedimenti.

Significa che entrambi gli ospedali colpiti stanno lavorando e cercano pazienti per fornire i loro servizi sanitari.